Aggregazione Bcc Civitanova-Banca Suasa

CIVITANOVA MARCHE (MACERATA), 27 APR - Cambia la mappa del credito marchigiano. Al via l'aggregazione tra Bcc Civitanova e Banca Suasa: nascerà la più grande Bcc regionale, operativa in 4 province su 5 (Macerata, Fermo, Ancona e Pesaro Urbino) e con il maggior numero di soci (a regime saranno 10 mila), . Il via con una doppia seduta del Cda della Bcc di Civitanova Marche e Montecosaro e di quello della Banca di Suasa, istituto di credito cooperativo con sede a San Michele al Fiume, frazione di Mondavio (Pesaro Urbino), che hanno deliberato di avviare il progetto di aggregazione per poi arrivare in tempi rapidi alla fusione tra Civitanova e Suasa (9 filiali e copertura del territorio fanese e dell'alto anconetano, Senigallia compresa). Il percorso avviene sotto l'egida di Cassa Centrale Banca. Il nuovo istituto avrà nelle Marche 25 filiali e 160 dipendenti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Riviera Oggi
  2. La Nuova Riviera
  3. PicenoTime
  4. Riviera Oggi
  5. PicenoTime

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monteprandone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...